top of page
siamoc-2024_01-02.jpg

Letture magistrali

Prof.ssa Alice Nieuwboer

Alice Nieuwboer è stata professore ordinario al Dipartimento di Scienze riabilitative di KU Leuven (Belgio). Da ottobre 2023 ne è professore emerito. Con un background clinico da fisioterapista, ha istituito un laboratorio di ricerca per la riabilitazione nella malattia di Parkinson (PRO-lab); con il suo team ha contribuito allo studio del cammino e del controllo motorio, analizzando quali deficit sottendono il fenomeno del freezing of gait. Ha effettuato diversi clinical trials sugli effetti di interventi riabilitativi. In collaborazione con partner internazionali, sta indagando se gli outcomes della mobilità digitale derivati dal cammino in condizioni di vita reale possono misurare il freezing e se esso possa essere ridotto con l’utilizzo di trattamenti con cues e split-belt.

Prof. DANIEL E. LIEBERMAN

Daniel Lieberman è Professore titolare della cattedra Edwin M. Lerner II di Scienze Biologiche e Presidente del Dipartimento di Biologia Evoluzionistica Umana dell'Università di Harvard.

Ha conseguito la laurea presso l'Università di Harvard e l'Università di Cambridge. Ha insegnato presso la Rutgers University e la George Washington University prima di unirsi alla facoltà di Harvard nel 2001.

Studia ed insegna il come e il perché il corpo umano sia così com'è e come la nostra storia evolutiva influisca sullo stato di salute e malattia. È conosciuto soprattutto per le sue ricerche sull'evoluzione del cranio e sull'evoluzione della corsa e della camminata, che analizza combinando la biomeccanica sperimentale, l’anatomia e la fisiologia sia in laboratorio che sul campo. Ha svolto ricerche recandosi di persona in Kenya, Ruanda e Messico. Ama insegnare e ha pubblicato oltre 200 articoli peer-review, molti su riviste come Nature, Science e PNAS, oltre a tre popolari libri, The Evolution of the Human Head (2011), The Story of the Human Body: Evolution, Health and Disease (2013), Exercised: Why Something We Never Evolved to Do Is Healthy and Rewarding (2021). Nel tempo libero ama correre.

Prof. DERICK WADE

Visiting Professor presso la Oxford Brookes University.

Il professor Derick Wade è consulente in riabilitazione neurologica dal 2007.

È un professore e consulente (come medico senior) in Riabilitazione Neurologica ad Oxford. Svolge la sua professione e la sua attività di ricerca nell’ambito riabilitativo dal 1980. Ha pubblicato oltre 300 articoli su diversi aspetti della riabilitazione, dai fenomeni clinici di base come il neglet visuo-spaziale fino ai trial su diverse modalità di erogazione dei servizi. È ancora clinicamente attivo nell’insegnamento, nella stesura e nella gestione di progetti di ricerca, gestisce il sito Rehabilitation Matters ed è stato editore della rivista scientifica Clinical Rehabilitation per oltre 25 anni. È particolarmente interessato a scoprire cosa sia la riabilitazione e ha recentemente pubblicato una “Teoria Generale della Riabilitazione”, la prima teoria ad essere stata concepita in cui si collega il modello biopsicosociale della malattia e l'approccio del team multiprofessionale al processo di adattamento.

Prof. MARCO SCHIEPPATI

Dal 1980 ha insegnato Fisiologia Umana e Neurofisiologia nelle Università di Milano, Genova e Pavia.

Ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Milano per poi specializzarsi in Neurologia all’Università di Pavia.

La sua carriera si è sviluppata attraverso un impegno costante nell'insegnamento e una profonda dedizione alla ricerca scientifica. Ha ampliato la sua esperienza accademica anche oltre i confini nazionali, nel ruolo di professore presso l'Università di Dijon (FR), d'Orsay (FR) e LUNEX (LU). È stato membro di oltre 30 commissioni internazionali di tesi di Dottorato, oltre che revisore di progetti di ricerca di bandi nazionali ed internazionali. E’ stato membro di diversi Editorial Board per prestigiose riviste in ambito clinico, continuando la sua attività di ricerca nel movimento umano, dalla comprensione dei suoi meccanismi patofisiologici allo studio del controllo motorio, delle alterazioni indotte dalla patologia e dalle nuove possibilità di riabilitazione. Recentemente ha fondato la società Prevent SRL per progettare, costruire e commercializzare un dispositivo medico (Step-Turn) per prevenire le cadute, riabilitare il cammino dopo interventi di osteosintesi ed allenare i cambiamenti direzionali. La sua attività sfocia in oltre 200 pubblicazioni scientifiche che lo collocano nella classifica dei Top Italian Scientist in Scienze Biomediche. È stato anche incluso nella classifica 2021 dei Top Scientists mondiali di PLOS Biology.

Prof.ssa MAURA CASADIO

È professore associato in Ingegneria Biomedica all'Università di Genova.

Ha conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Elettronica presso l'Università di Pisa nel 2002, la laurea specialistica in Bioingegneria nel 2007 e il dottorato in Robotica, Scienza dei Materiali e Bioingegneria nel 2006 presso l'Università di Genova.

Nel periodo 2006-2007 ha lavorato come ingegnere-ricercatore presso la Fondazione Don Gnocchi. Dal 2008 al 2011 è stata postdoctoral fellow presso il Department of Physiology, Northwestern University, e il Robotics Laboratory, Rehabilitation Institute of Chicago, Chicago, IL, USA. I suoi principali interessi di ricerca riguardano il controllo neurale dei movimenti, la riabilitazione neuromotoria, lo sviluppo di nuovi dispositivi e interfacce corpo-macchina per la valutazione funzionale, l'assistenza e la riabilitazione.

bottom of page